9th

Maggio

BAM Circus, Festival delle Meraviglie

BAM Circus è un viaggio all’insegna della meraviglia e dello stupore, capace di trasportare grandi e piccoli in un percorso onirico immaginifico che accende sogni, creatività ed emozioni: dopo il grande successo della prima edizione torna da venerdì 26 a domenica 28 maggio, a Milano. Funamboli,

BAM Circus, il Festival delle Meraviglie a Milano al Parco, è un festival internazionale unico nel suo genere, gratuito e aperto a tutti, che per tre giorni porta in città il teatro di strada e le arti circensi contemporanee. E’ sviluppato intorno al concetto di Meraviglia per accoglierla in città e dentro di noi: un modo per stare insieme in stretta connessione con la Natura nel grande giardino botanico di BAM.

Partendo dagli elementi dell’aria e della terra, in costante dialogo con la figura dell’essere umano e la sua eterna ricerca volta al superamento dei propri limiti, tutto il palinsesto di BAM Circus punta a esaltare i concetti di verticalità, aria, gravità ed equilibrio. L’edizione di quest’anno richiama inoltre importanti riferimenti culturali, con uno spettacolo dedicato agli 80 anni de “Il Piccolo Principe” di Antoine de Saint-Exupéry, una rappresentazione inedita ispirata ai 100 anni dalla nascita di Italo Calvino e l’omaggio al Clown Bianco, a Fellini e alle Nuvole.

Ad aprire l’edizione 2023 di BAM Circus, venerdì 26 maggio, sarà un evento eccezionale, che terrà tutti con il fiato sospeso: Andrea Loreni (nella foto) l’unico funambolo italiano specializzato in performance a grandi altezze.

Si cimenterà infatti nella prima traversata funambolica realizzata a Milano. Lo farà camminando a circa 140 metri di altezza lungo un tragitto di 205 metri, dall’iconico e pluripremiato Bosco Verticale all’UniCredit Tower, l’edificio più alto d’Italia. Sono simboli conosciuti in tutto il mondo che incorniciano il parco di BAM offrendo al pubblico una visione iconica della Milano contemporanea.

Una straordinaria impresa, che ricalca quella di Philippe Petit nel 1974 tra le Torri Gemelle di New York. A rendere ancora più unico ed emozionante questo momento sarà una vera e propria esperienza musicale di accompagnamento alla performance commissionata da BAM e realizzata da Cesare Picco, compositore e pianista, che interpreterà musicalmente la traversata realizzando una colonna sonora live che lascerà spazio all’improvvisazione. Passo dopo passo, si potrà seguire “da vicino” la traversata anche in streaming sulla Vela di Piazza Gae Aulenti.

Dopo la serata inaugurale, sabato 27 e domenica 28 maggio, il Festival entrerà nel vivo con una grande varietà di eventi di ogni tipo

Spettacoli teatrali e performance suggestive di compagnie italiane e internazionali, laboratori dedicati ad adulti e bambini, performance di clownerie, talk, incursioni artistiche ed esibizioni scenografiche e, per la prima volta, una collaborazione inedita, ponte tra Milano e Palermo.

Quante straordinarie forme può assumere la Meraviglia, fil rouge di tutto il Festival? Un sublime sussulto, che annienta il confine tra noi e gli altri; un paio di occhi sgranati, che pullulano di futuro; l’arcobaleno nel cielo, il prato che accarezza i piedi, la saggezza di un nodo sulla corteccia di un albero, e tanto altro ancora. A immaginare questo caleidoscopio di emozioni è un manifesto molto speciale, il Manifesto delle Meraviglie appositamente scritto e concepito per il pubblico di BAM Circus, che è invitato a condividerne le suggestioni e a sottoscriverlo sul sito di BAM.

Avatar photo
- Published posts: 952

Redazione Milano da bere.

Comments are closed.