15th

Febbraio

Nycta, le bollicine italiane più amate a Sanremo

Il panorama dei vini italiani non vive solo di tradizione. Ci sono anche giovani produttori che puntano su stile e innovazione, da vivere e condividere con amiche e amici nel corso di feste che diventano ricordi che dureranno a lungo. E’ il caso di Leonardo Spada e Tomaso Bonadei, giovanissimi imprenditori bresciani, che hanno appena presentato durante il Festival, le bollicine italiane Nycta, a Sanremo al Porto, la prestigiosa pop up location che ha preso vita allo Yacht Club Sanremo. 

Nycta sono bollicine nuove di zecca pensate per soirée e feste da vivere solo con la giusta compagnia nei migliori locali. A Sanremo ’24 le bollicine Nycta sono piaciute a molti degli artisti presenti sul palco dell’Ariston. Ad esempio, a Geolier, a Rose Villain e ad Emma. Anche Giuliano Sangiorgi dei Negramaro e Gianluca Ginoble de Il Volo hanno voluto assaggiare una flûte delle nuove bollicine create da Leonardo Spada e Tomaso Bonadei (nella foto sulla dx Rose Villain, sulla sx Gianluca Ginoble). Le bollicine Nycta sono prodotte con uve 100% italiane e dedicate ad un pubblico che sa far festa con il giusto stile.

“Frequentando i locali in cui si ritrovano i nostri coetanei, ci siamo accorti che mancano bollicine italiane d’un certo tipo, vini che possano arricchire l’esperienza di chi ama soirée da vivere con autenticità ed eleganza. Sono valori che oggi la nightlife, secondo noi, deve ritrovare”, spiegano Leonardo Spada e Tomaso Bonadei . “A fine marzo 2023, durante un piacevole pranzo al Calafuria, a picco sul Tirreno, abbiamo avuto l’idea di creare un nostro progetto imprenditoriale. Meno di un anno dopo, a seguito di tanti test e molto lavoro con produttori e designer, Nycta è diventata realtà”.

Ma qual è il gusto di Nycta? Il nome, prima di tutto, è importante: le Nyctaginacee sono fiori che si schiudono solo all’imbrunire. Hanno un profumo molto intenso, che richiama le farfalle per tutta la notte. E al mattino che succede? E’ il momento perfetto per raccogliere le uve da cui, dopo una soffice pressatura ed una fermentazione con lieviti selezionati, nascono questi nuovi vini.

Nycta su Instagram

Avatar photo
- Published posts: 885

Redazione Milano da bere.

Comments are closed.