26th

Aprile

Laurea Honoris Causa a Paolo Renis, creatore di Villa ReNoir

A Paolo Renis, fondatore dell’esclusivo Brand ReNoir e della location Villa ReNoir e stimato imprenditore dell’intrattenimento è stata consegnata la Laurea Honoris Causa. In Cosa? in Economia e Gestione Aziendale con specializzazione in Tecnica Industriale e Commerciale. E’ stata rilasciata dal Magnifico Rettore Stefano Masullo della Facoltà di Scienze Aziendali ed Economiche di I.S.F.O.A Libera e Privata Unitelematica di Diritto Elvetico.

Insieme a lui c’era gran parte del gotha dell’imprenditoria al Golf Club di Lainate. 

Il conseguimento della Laurea, per Renis arriva dopo una lunga carriera nel settore degli eventi di lusso e riconosce, anche, l’unicità del format di Villa ReNoir, che abbraccia diversi tipi di intrattenimento con una storia lunga 25 anni. 

Oltre al riconoscimento in sé è stato bellissimo avere la possibilità di condividere questa esperienza, con chi ha fatto la storia dell’imprenditoria italiana e con artisti di rilievo internazionale come il critico d’arte Francesco Garofalo. Questo incontro ci ha dato l’opportunità di conoscerci e scambiare opinioni»-ha sottolineato Renis

«Oggi, il mondo dell’intrattenimento sta cambiando pelle, noi da 25 anni diamo vita al famoso Dinner Show, a grandi cene spettacolo, tra primizie culinarie e musica con animazione e intrattenimento che coinvolge tutti”.

Come è nata l’idea della cena in acqua?

« Come gli altri eventi, nasce dalla voglia di stupire prima noi stessi e poi gli altri, spesso anche come scherzo. Una volta chiesi agli sposi di fare una pazzia originale, “il taglio della torta nuziale” in acqua e vedendo poi le foto scattate durante quel momento, con tutti i bellissimi riflessi dell’acqua mi venne l’idea di organizzare le cene in acqua. Si è rivelata vincente ed è diventata un evento internazionale”.

Renis non ha avuto torto, infatti ha realizzato 550 milioni di visualizzazioni sui vari social nel mondo! Quali sono gli eventi che fanno tendenza oggi?

«Facciamo eventi internazionali, che si possono vedere nelle piazze, come il pianoforte sospeso in aria o gli spettacoli aerei e acrobatici, ai quali, quest’anno aggiungeremo uno show già fatto a Dubai, con acrobati sospesi in aria su una gru a 30 metri di altezza, che affaccia sull’acqua. Gli artisti faranno uno spettacolo aereo, vestendo abiti molto importanti. I colori del cielo e i riflessi dell’acqua, uniti alla bravura degli artisti rendono lo show indimenticabile».

L’importante per lui è creare emozione, quella che resta nella mente e nel cuore e che ognuno porta a casa dopo aver partecipato all’evento; “è fondamentale”-aggiunge Renis-“ non la dimenticherà più, associandola luogo e al momento in cui l’ha vissuta e potrà condividerla anche con gli altri, diventando un potente volano di promozione».

Laurea Honoris Causa a Paolo Renis

Al fondatore dell’esclusivo Brand ReNoir e della location Villa ReNoir e stimato imprenditore dell’intrattenimento è stata consegnata la Laurea Honoris Causa in Economia e Gestione Aziendale con specializzazione in Tecnica Industriale e Commerciale rilasciato dal Magnifico Rettore Stefano Masullo della Facoltà di Scienze Aziendali ed Economiche di I.S.F.O.A Libera e Privata Unitelematica di Diritto Elvetico.

Insieme a lui c’era gran parte del gotha dell’imprenditoria al Golf Club di Lainate. 

Il conseguimento della Laurea, per Renis arriva dopo una lunga carriera nel settore degli eventi di lusso e riconosce, anche, l’unicità del format di Villa ReNoir, che abbraccia diversi tipi di intrattenimento con una storia lunga 25 anni. 

Oltre al riconoscimento in sé è stato bellissimo avere la possibilità di condividere questa esperienza, con chi ha fatto la storia dell’imprenditoria italiana e con artisti di rilievo internazionale come il critico d’arte Francesco Garofalo. Questo incontro ci ha dato l’opportunità di conoscerci e scambiare opinioni»-ha sottolineato Renis

«Oggi, il mondo dell’intrattenimento sta cambiando pelle, noi da 25 anni diamo vita al famoso Dinner Show, a grandi cene spettacolo, tra primizie culinarie e musica con animazione e intrattenimento che coinvolge tutti”.

Come è nata l’idea della cena in acqua?

« Come gli altri eventi, nasce dalla voglia di stupire prima noi stessi e poi gli altri, spesso anche come scherzo. Una volta chiesi agli sposi di fare una pazzia originale, “il taglio della torta nuziale” in acqua e vedendo poi le foto scattate durante quel momento, con tutti i bellissimi riflessi dell’acqua mi venne l’idea di organizzare le cene in acqua. Si è rivelata vincente ed è diventata un evento internazionale”.

Renis non ha avuto torto, infatti ha realizzato 550 milioni di visualizzazioni sui vari social nel mondo! Quali sono gli eventi che fanno tendenza oggi?

«Facciamo eventi internazionali, che si possono vedere nelle piazze, come il pianoforte sospeso in aria o gli spettacoli aerei e acrobatici, ai quali, quest’anno aggiungeremo uno show già fatto a Dubai, con acrobati sospesi in aria su una gru a 30 metri di altezza, che affaccia sull’acqua. Gli artisti faranno uno spettacolo aereo, vestendo abiti molto importanti. I colori del cielo e i riflessi dell’acqua, uniti alla bravura degli artisti rendono lo show indimenticabile».

L’importante per lui è creare emozione, quella che resta nella mente e nel cuore e che ognuno porta a casa dopo aver partecipato all’evento; “è fondamentale”-aggiunge Renis-“ non la dimenticherà più, associandola luogo e al momento in cui l’ha vissuta e potrà condividerla anche con gli altri, diventando un potente volano di promozione».

Avatar photo
- Published posts: 948

Redazione Milano da bere.

Comments are closed.