31 views 2 mins 0 Comment

A Livigno, per una snow dream experience

La sera intorno agli chalet di legno si crea unatmosfera ancor più suggestiva

Dormire in un bosco pieno di magia, in uno chalet di neve, un sogno ‘candido’ che a Livigno diventa realtà

Let It Snow, Let It Snow, Let It Snow…inevitabile canticchiare la nota canzone di Sammy Cahn e Jule Style, interpretata da Vaughn Monroe, passeggiando d’inverno nei boschi innevati. Come quelli ai piedi delle Alpi, abitato da scoiattoli, cervi e stambecchi. Dal 19 dicembre,grazie a Lungolivigno, si può anche vivere un’autentica Snow Dream Experience. E dormire così in un grande chalet di neve ricavato dai blocchi di neve lavorati dall’artista Vania Cusini. Succede nella valle di Livigno, davanti all’Hotel Lac Salin SPA & Mountain Resort. Una grande opera d’arte ispirata all’esperienza di Art In Ice, il contest di scultura internazionale di neve, promossa da Lungolivigno.

Il rifugio nel bosco è una stanza dove la neve diventa legno, rustica ma romantica, abitata dagli animali della foresta. L’avventura inizia con aperitivo e cena tipica  nel ristorante la Stua da Legn. Prima di sistemarsi nel sacco a pelo termico, ci si riscalda con le tisane fumanti alle erbe del bosco. Al mattino, dopo la prima colazione, ci si fa coccolare dal massaggio Risveglio Alpino nella Mandira SPA: 1.200 mq di benessere tra percorsi d’acque e trattamenti naturali.
 
Il Pacchetto Snow Dream Experience include una notte romantica di coppia nello Snow Chalet; cena e colazione nel ristorante Stua da Legn; libero accesso e 2 massaggi “Risveglio Alpino” alla Mandira SPA. Lunedì, martedì, mercoledì, giovedì per due persone, Euro 390; week-end (Venerdì, Sabato, Domenica) per due persone Euro 490.

Info e prenotazioni: snowsuitelungolivigno.com

Scopri anche:
L’inverno slow di Gallo Rosso
Mercatini di Natale e Capodanno, le feste non finiscono mai
Welcome Winter 2019 Courmayeur Mont Blanc

Comments are closed.