4th

Gennaio

Il weekend di Hotel Costez (BS)

Che si balla all’Hotel Costez – Cazzago (BS) durante il weekend di venerdì 5 e sabato 6 aprile? Venerdì 5 aprile 2024 il sound è quello dell’esperto Dr.Space insieme a quello di Luca Pedretti, alla voce invece c’è Brio. Sabato 6 aprile ’24 in console invece ci sono Dader (dj) e Mapez (voce), un’altra coppia di professionisti al servizio del divertimento degli ospiti dell’Hotel Costez. 

In sala ecco lo staff, ragazze e ragazzi dell’Hotel Costez, che si divertono a far divertire.

E’ infatti un altro esplosivo weekend prende vita all’Hotel Costez – Cazzago (Brescia), con la primavera che ormai è arrivata. Luogo d’incontro molto amato in Franciacorta, è il posto perfetto per ballare e far festa, grazie alla vincente formula che prevede ingresso libero, musica di qualità e ottimi drink. 

Riassumendo e venendo alla sostanza, Hotel Costez di Cazzago (BS), in piena Franciacorta, è perfetto per rilassarsi a ritmo di musica. L’ingresso è libero e la consumazione facoltativa, il che aiuta a divertirsi in modo spensierato. Riassumendo ancora, Hotel Costez = cocktail & buone vibrazioni. Mica male.

///

Dalla musica ai cocktail, dal design al servizio passando per l’energia dei vocalist, Paolo e Francesco Battaglia non lasciano niente al caso. E infatti Hotel Costez è un ritrovo di successo assoluto, da molto, molto tempo. L’atmosfera dell’Hotel Costez resta unica. Non viverla ogni weekend o quasi della stagione ’23 – ’24 sarebbe un grave errore. Anche per questa nuova stagione il design è stato rinnovato, soprattutto per quel che riguarda l’illuminazione, che oggi è ancora più calda e coinvolgente.

All’Hotel Costez di Cazzago (BS), immerso nella meravigliosa Franciacorta, si balla con un certo stile e ci si godono ottimi drink: una serata qui è garanzia di divertimento e relax. Il team di giovani e allegri ragazzi che lavorano al locale è altrettanto coinvolgente (lo si vede nella foto) e lavora sempre con il sorriso.

Avatar photo
- Published posts: 892

Redazione Milano da bere.

Comments are closed.