1st

Ottobre

Il weekend di Circus beatclub – Brescia

Venerdì 2 febbraio ’24 al Circus beatclub – Brescia va in scena come sempre il party Off Beat. Alla voce c’è Francesco Sarzi, mentre come dj guest arriva Samuele Sartini.

Ci sono pochi artisti in Italia che riescono a conquistare il dancefloor Internazionale con il loro sound. Uno di questi è certamente Samuele Sartini. Tra i suoi più recenti successi c’è “Mas Que Nada”, pubblicata su UMM la label house di Gianfranco Bortolotti.

Simbolo di classe ed efficacia, le sue produzioni sono frutto di un attento lavoro e di una spasmodica ricerca di sonorità e melodie, vantando la collaborazione di performer d’elite. Dagli esordi discografici con “Fly”, “Real Love” featuring Michael Watford e “Let’s Get Back The Feeling” affidato alla voce di CeCe Rogers passando per le club hit “Why” e “Love Shine”, pubblicate con lo pseudonimo Sam Project, fino ad arrivare alle perle pop-house “Love U Seek” e “Back Again” interpretate da Amanda Wilson, la sua ascesa nel mercato non segna battute d’arresto. Proprio dalla fusione della voce di “Love U Seek” con la progressive track “Bromance” dello svedese Tim Berg aka Avicii nasce “Seek Bromance”, un fenomeno planetario da oltre 60 milioni di visualizzazioni su YouTube edito su Ministry Of Sound, Armada e Kontor e celebrato in tutto il mondo con un doppio disco di platino e numerosi dischi d’oro; scelta dal Premio Oscar Clint Eastwood come una delle colonne sonore del suo film “The 15:17 To Paris”. 

Il suo stile inconfondibile lo ha portato a remixare artisti del calibro di Armin Van Buuren, Bob Sinclar, Saint Motel, Roger Sanchez, Fragma, Calvin Harris, Paul Van Dyk, Inna, Ultra Nate e la Rock Star italiana Vasco Rossi, firmando le versioni che hanno fatto la differenza in pista come negli airplay.

E che succede sabato 3 febbraio 2024? Al Circus beatclub – Brescia per il party Crush suonano oppure danno energia  Dr.Space, About Gala, Simo Loda, Banza. E’ la Circus family, perfetta per far divertire ogni party.

Circus beatclub – Brescia

Come ogni anno, ed è un vero record nel panorama italiano, anche per la stagione ’23 – ’24, Circus beatclub si rifà il look: alle pareti un color ghiaccio scuro perfetto per il futuro (e pure per il presente), impianto luci tutto nuovo, schermi e mirrorball che si muovono durante la serata, nuovi divani, nuova console a cui si accede in modo diverso… chi balla al Circus balla sempre nello stesso club, certo, ma proprio da questa stagione il club sarà sempre diverso grazie ad allestimenti, scenografie ed interventi particolare. 

Lo slogan mette energia: : “future is now”, il futuro è adesso. Il ritmo del video disponibile sui social è forte ed elettronico, ma la voce che lo accompagna è calda, latina, come a mettere insieme la forza i suoni del futuro con la voglia di far tardi con il sorriso, con gli amici di sempre …

Il video che presenta la nuova stagione di Circus beatclub a Brescia in realtà inizia con il racconto di ciò che è stato: 25 anni di notti in via Dalmazia. Il locale infatti ha iniziato la sua lunga storia nel 1999. 25 anni di divertimento, dance, musica, show. Come scrive lo staff sui social, the Club is back. Con ben 4 serate molto diverse tra loro. 

Il giovedì è Rehab, con sonorità hip hop anche internazionali ed il ritmo di Jay K. La domenica Panorama porta in console per ogni serata un top dj italiano attivo in mezzo mondo che sarà resident di un appuntamento già molto atteso, dedicato ad un pubblico che si accontenta solo del meglio. Ecco poi il venerdì e il sabato, da sempre il cuore del divertimento pop al Circus beatclub, che è gestito anche in questa stagione ’23 ‘ – ’24 dal gruppo guidato da Antonio Gregori, lo stesso che ha portato al successo anche MOLO a Brescia, grande disco estiva ed il River a Soncino (Cremona), aperto tutto l’anno. Il venerdì al Circus è OffBeat, una notte dedicata a sonorità sempre diverse e scatenate, mentre il sabato è Crush, dedicato agli artisti della Circus Family: Toma e Brio alla voce, Dr.Space in console e tanti, tanti altri. 

///

Avatar photo
- Published posts: 753

Redazione Milano da bere.

Comments are closed.