13th

Luglio

Sunset Aperitif: la domenica ha stile 

Durante l’estate 2023 non si balla solo nei club, a tarda notte. Muoversi a tempo all’ora del tramonto è un trend in crescità, soprattutto nei luoghi “up”, che differenzia luoghi, party e persone. Ed è una tendenza tutta da vivere al Doride Beach di Marina Di Carrara, stabilimento balneare d’eccellenza, in cui ogni domenica, all’ora del tramonto o giù di lì, va in scena il format Sunset Aperitif.  Dj ed artisti guest di tutto il mondo, performer internazionali ed un tramonto unico di fronte al mare. Alla “regia” musicale del tutto Saintpaul Dj, professionista del mix e della produzione musicale dall’infinita esperienza internazionale. Spesso tra i performer c’è lo scatenato Pippo Tendenza, un habitué di situazioni che fanno divertire un target adulto e selezionato. 

 “I clienti arrivano da tutta Italia e prenotano con settimane di anticipo per essere sicuri di entrare all’evento che risulta  sold out ogni settimana, spesso con liste di attesa davvero notevoli”, racconta Saintpaul dj.

Il segreto del Sunset Aperitif

Qual è il segreto di questo party?  “E’ un formula vincente, data da tre fattori molto importanti: il prodotto, la credibilità e una rigida selezione all’ingresso, che è però gratuito. Chi vuol mangiare qualcosa vive una vera food experience, creata dallo Chef Antonio Morelli, mentre i cocktail sempre particolari si uniscono alla musica, diffusa da un sound system di qualità. Gli artisti che ospitiamo hanno caratura internazionale, ed il loro contributo rende l’atmosfera che si vive qui. Riassumendo, ogni singolo dettaglio viene curato al massimo”. 

Non è tutto, Sunset Aperitif @ Doride Beach si basa appunto sui contenuti, non sulle classiche PR “da discoteca”. “Non abbiamo pubbliche relazioni ma solo credibilità legata al nostro format e  al party. Ho costruito tutto nel tempo, le persone ormai sanno cosa possono trovare da noi…  e ci scelgono per questo”. L’ingresso è libero e selezionato, il che aiuta il divertimento.

Avatar photo
- Published posts: 1018

Redazione Milano da bere.

Comments are closed.