13th

Gennaio

Weekend fuoriporta di relax (e party) tra Lago d’Iseo e Franciacorta

Milano, ogni tanto, è bella guardarla e pensarla da lontano. Per questo carovane di milanesi si affollano sull’A4 per trascorrere un weekend fuoriporta tra seconde case sui laghi, SPA e resort, deluxe e non.

Se a volte scegliere mete consuete rilassa, spesso scoprire nuove zone dà ancora più piacere. Per questo Milano da Bere vi segnala un itinerario non così consueto, che mette insieme Franciacorta e Lago d’Iseo.

Se i Ferragnez spesso soggiornano in Franciacorta, ovviamente all’iperesclusivo Albereta Relais & Châteaux di Erbusco (BS), non è affatto detto che un weekend di relax in questa zona debba costare una follia. Ad esempio, proprio all’Albereta si può gustare la pizza del celeberrimo Franco Pepe: una serata al suo La Filiale vale una cena stellata Michelin, ma ha un costo decisamente più contenuto.

Per dormire e rilassarsi in Jacuzzi si può scegliere l’Hotel Panoramico a Fonteno, sulla sponda bergamasca del lago d’Iseo: il nome è davvero ben scelto perché la vista è mozzafiato, soprattutto se la si gode dopo una cena al ristorante. Il menu è piacevolmente sospeso tra carne e pesce di mare e di lago.

I più atletici, oppure coloro che semplicemente vogliono farsi una passeggiata sospesi sul lago, scelgono una passeggiata o una pedalata sulla nuova ciclo- pedonale Vello – Toline, sul versante bresciano del lago. Rilassa in ogni stagione, anche quando fare il bagno è un’esperienza riservata ai coraggiosi.

Dopo una certa ora chi non ha voglia di dormire può regalarsi un’accoppiata vincente: dopo cena un salto per un drink all’Hotel Costez di Cazzago (BS), a due passi dell’uscita A4 Rovato. Il music bar dei fratelli Battaglia ogni weekend è preso d’assalto da chi in Franciacorta ha voglia di bere bene, di ballare e/o farsi guardare con un certo stile.

Più tardi, magari tornando verso Milano, i più scatenati non rinunciano ad una sosta dance al #Costez di Telgate (BG): il grande show club, anch’esso gestito da Paolo e Francesco Battaglia, è un paradiso di spettacoli, dj set anche internazionali e ha un’atmosfera decisamente scatenata che regala energia.

Puoi leggere anche Guido Nicheli. Il Re delle notti

Avatar photo
- Published posts: 19

Da oltre vent'anni Lorenzo Tiezzi scrive come freelance su testate di riferimento come Gazzetta.it, GQ, Uomo Vogue, Il Brescia, Bargiornale, Max, Urban, Milano Da Bere, Fashion Magazine, Musicgel, ReWriters (…). Se oggi il suo blog AllaDiscoteca.com è molto seguito da chi ama musica, lifestyle e divertimento, in passato come editore ha pubblicato il free press universitario Mania Magazine e Lo Sport, quotidiano sportivo gratuito. Fiorentino, classe 1972, dopo diversi anni a Torino si è laureato al DAMS di Bologna nel 1996 in Musica, conseguendo anche diversi esami in comunicazione e sociologia. Dopo alcuni master post laurea ed aver lavorato a lungo come direttore di palco a Milano (Orchestra Verdi, Teatro Lirico, Auditorium), a fine anni ’90 è tornato nella sua Firenze per collaborare con la tv musicale TMC2. Trasferitosi a Brescia all’inizio degli anni 2000 per comunicare l’attività di Media Records (storica casa discografica dance), da allora collabora con tante realtà diverse, soprattutto come PR / ufficio stampa. Oggi l'attività della sua agenzia ltc - lorenzo tiezzi comunicazione (lorenzotiezzi.it) spazia tra turismo, intrattenimento, musica e molto altro. Musicista, è anche ultra trail runner (ha completato, tra gli altri, l'Adamello Ultra Trail, 167 km e 11.500 metri di dislivello), tifoso viola e fanatico di ogni sport. In gioventù ha insegnato a nuotare a migliaia di bambini, oggi ci prova un po’ con musica, sport e inglese con la figlia Penelope (classe 2011)… che ovviamente si interessa più a Instagram & simili.

Comments are closed.