19th

Gennaio

Il Labirinto della Masone

Il Labirinto della Masone è un parco culturale che si sviluppa su una superficie di circa 5.000 metri quadrati.

Costruito nei pressi di Fontanello, nella provincia di Parma, è stato progettato da Franco Maria Ricci con il sostegno di Pier Carlo Bontempi e Davide Dutto. Lo spazio è destinato all’esposizione della collezione d’arte dello stesso Franco Maria Ricci, di cui fanno parte circa 500 opere appartenenti al periodo che va dal Cinquecento al Novecento. 

Il labirinto è la più grande opera al mondo costruita interamente in bambù.

Per la precisione sono stati necessari 200.000 bambù di 5 specie diverse. 

Il perimetro ha una forma di stella a otto punte e all’interno dello schema del progetto sono inserite trappole e bivi. 

Una volta trovata la via d’uscita, si arriva nel cuore della struttura in cui si trovano gli edifici che comprendono un atelier con la sede della casa editrice Franco Maria Ricci, una biblioteca con 15 mila volumi d’arte, un museo in cui è inserita la collezione d’arte di Ricci.

Al centro del labirinto si trova una piazza di 2.000 metri quadrati che ospita eventi, esposizioni, convegni.

Nella piazza si affaccia anche una cappella a forma piramidale che ricorda il labirinto come simbolo di fede. 

I percorsi di visita sono diversi: 

  • Camminando per l’immensa opera sarà possibile scoprire la storia dei labirinti, attraverso dei pannelli, dal Mito di Creta fino ai giorni nostri.
  • Un percorso simile è poi dedicato alla storia del Labirinto stesso e al sogno del suo creatore, Franco Maria Ricci.

Di Annachiara De Rubeis

Puoi leggere anche Giancarlo Mele, lo storico della Martesana

Avatar photo
- Published posts: 16

Nel corso dei miei studi ho partecipato a vari concorsi letterari, in molti dei quali mi sono classificata al primo posto. Scrivo per passione, spaziando tra i temi più disparati: da quelli legati alla semplice quotidianità, alle riflessioni riguardanti la natura umana, temi culturali e sociali, o particolari progetti e iniziative.

Comments are closed.